ma lo sai che l’amore…. in questo caso riguarda noi…..?

me lo disse il 30 settembre prima di andare a cena. Fu anche la prima volta che azzardò e disse "tu sei mia"
—————————– —————————— – —————-
io:come stai? ho finito solo ora..
lui: bene
io: non sono ancora riuscita ad andare in palestra
lui: sei stanca?
io: sono in tuta da stamattina…si sono un pò stanca
lui: vai adesso allora….
io: non ne ho molta voglia
lui: ti rinfranchi un po….
io: si..dopo mi sento molto meglio. vieni con me  ?
lui: e quindi? perche' non ci vai?
io: ora vado..
io: tra 5 min
lui: ok
io: sei arrabbiato oggi?
lui: no, perche'? sono tranquillissimo…..
io: sei taciturno..
lui: tranne la solita sensazione di frustrazione… per il resto…..tutto normale
io: prima o poi si troverà un rimedio  nn credi?
lui: il rimedio è di baciarti, abbracciarti
io: chissà… forse potrebbe anche succedere nn credi?
lui: si certo e tu? ci credi?
io: si penso di si, ieri come ti ho scritto mi hai colpito duramente o dolcemente… a seconda dei punti di vista
lui: cosa sentivi?
io: al cuore ma quello che mi ha fatto pensare di più è stato il "colpo" alla testa mi sentivo confusa ed allo stesso tempo attratta da te dalla tua corte gentile dal tuo tono amorevole da te
lui: mi fa piacere
io: e poi ho scoperto che ti pensavo… ma tutto questo non voglio che faccia male ad entrambi.. io ho paura di certe sensazioni
lui: non lo so io le vivo e basta
io: io penso di aver paura dell'amore
lui: beh…è normale
io: ma le mie emozioni le voglio vivere fino in fondo e a tutti i costi
lui: fai bene
io: altrimenti si potrebbe fare a meno di vivere
lui: giusto, è importante non sopprimere o reprimere
io: sono d'accordo
lui: le proprie emozioni
io: poi mi sono anche chiesta… ma nn ti arrabbiare se te lo dico…ok?
lui: ok
io: perchè con te sono sincera lo sai vero?
lui: certo, lo devi essere
io: mi sono detta … e se lo dicesse così..tanto per dire .. e non perchè lo pensa veramente amore è una parola grossa e se lo dicesse solo per raggiungere uno scopo..
lui: si
io: quello di vedermi per una volta
lui: è grossa
io: e poi…. e poi…puff
lui: non è cosi'
lui: quello che esterno mi viene dal cuore d'altra parte
io: continua
lui: una botta e via…..come dici tu me la potrei fare qui….
io: certo
lui: dalle mie parti
io: ovvio che si..vero ho pensato anche a questo e alla fine ho tratto il dado…. mi sono detta nn avrebbe senso dirmi delle cavolate ma chi glielo fa fare..
lui: appunto
io: ora che ti ho detto quello che mi è passato per la testa posso andare in palestra più tranquilla
lui: ok amore
io: domani sarò a firenze tutto il giorno
lui: ok non ci sentiremo allora
io: nn penso…e mi dispiace… comunque se vuoi puoi anche mandarmi sms…
lui: ok
io: da te li ricevo volentieri, mi fa piacere
lui: non la voce…..a quanto pare
io: ma certo…perchè no?
lui:pazienza
lui: non lo faro'
io: ho detto…perchè no?
lui: e io ho detto…..non lo faro'
io: 1 att g….
lui: dimmi
io: se ti va di farlo lo puoi fare…
lui: ok decidero' ma non penso che lo faro'
io: perchè?
lui: non lo so
io: cos'è che non va?
lui: non va….che sembra che lo debba decidere solo io
io: ieri se nn ci fosse stato mio figlio ci saremo potuti sentire
lui: mentre tu devi subirlo
io: ma nooo che dici??
lui: a me non va di forzare le persone
io: allora…
lui: men che meno…te
io: nel mio caso ti dico che non mi stai forzando…tesoro, veramente
lui: non lo faro' lo stesso
io: ok..
lui: lo faro'…quando
io: allora non voglio forzare io …
lui: mi sentiro' di farlo
io: certamente questo è ovvio e se non ti nn farlo..
lui: bene
io: ma questo vale per tutto
lui: certo vale per entrambi
io: bisogna fare solo le cose che si sentono veramente … certo per entrambi tra me e te non ci devono essere falsità
lui: no…certo
io: altrimenti sarebbe meglio chiudere il discorso qui
lui: B.
io: anche se è un bel discorso, si…
lui: non devi alterarti
io: è un bel discorso perchè si parla di amore
io: nn sono alterata giuro
lui: ok
io: quando si parla di amore io non mi altero.. anzi sorrido
lui: ma lo sai che l'amore…. in questo caso riguarda noi…..? non è una cosa di cui si parla e che riguarda gli altri….
io: certo che lo so
lui: e tu ne sei fuori
io: chi te lo dice?
lui: certo……ho detto io che ti amo
io: si vero
lui: tu non provi questa cosa
io: io per dirlo
lui: quindi in parte ne puoi parlare astrattamente
lui: io no….invece
io: ho bisogno di leggere direttamente dentro al tuo sguardo..
io: di sentire il tuo profumo
io: di sapere com'è una tua carezza
lui: posso capirlo
io: anche queste sono gesti che parlano dell'amore
io: non ti pare?
lui: è anche giusto che sia cosi'
lui: certo
io: per ora si parla di BELLISSIME emozioni
io: e che potrebbero evolvere per diventare un'altra cosa
lui: ok certo
io: ma sono emozioni profonde che non si provano spesso e per questo ti dico grazie…
lui: si…..
io: ti dico grazie per come sei
io:per come ti rivolgi a me, per come mi rispetti, per come mi ami
lui: totalmente….
io: giura
lui: giuro
lui: ti amo B. tu sei mia…..anche se non lo sei
io: certo che lo sono anche se non nel senso canonico
lui: si….
io: se ti dicessi…scappiamo per 1 giorno in 1 posto segreto..solo per noi due
lui: ci verrei subito
io: dove mi porteresti? o dove vorresti andare?
lui: non lo so….a ma basterebbe stare con te….anche a Roma per me sarebbe il massimo
io: ma Roma è grande …  molto grande
lui: stare sul Pincio e poterti baciare
io: bello il Pincio…Casina Valadier..
lui: si infatti
io: in quale momento della tua giornata? Mattina o sera
lui: sera
io: al tramonto?
lui: si…..
io: con il caldo o il freddo?
lui: che bello sarebbe….
io: freddo
lui: con il freddo
io: a dicembre quando ci sono tutte le luci di Natale
lui: si, sarebbe davvero bello
io: davanti a una tazza di cioccolata calda fumante con tanta panna
lui: si
lui: che ghiottona….
io: però te te ne farei assaggiare un pò della mia … sono generosa io..
lui: e io con la scusa ti bacerei intensamente
io:davanti a tutti?
lui: si
io: sei dolce, molto molto
lui: ti prenderei la lingua….
io: e mi stai colpendo duro … ancora
lui: e la assaporerei
io: io potrei abbandonarmi a te..
lui: si…lo devi fare….
io: penso che sarebbe bello
lui: si
io: ma poi sai a cosa penso…
io: al dopo
lui: certo
io: say you love me…
lui: I love you
io: nn ti ho mai chiesto di che segno sei…anche se non credo all'oroscopo lo voglio sapere
lui: acquario
io: credo che tu abbia un bel segno zodiacale da come sei più che per i segni in sè…ora vado..
lui: ok
io: mi dispiace ma devo, starei qui ancora con te ma se nn vado salto l'allenamento e poi non rimango tonica
io: e correrei il rischio di non piacerti più… allora meglio che vada a correre un pò… 'notte tesoro e sogni d'oro
lui: notte amore
io: ti mando sms per la buona notte….
lui: ok

ma lo sai che l’amore…. in questo caso riguarda noi…..?ultima modifica: 2006-02-19T15:26:15+01:00da alioth_00
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento